Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Campionati Nazionali ANA di Tiro a Segno 2019

Pubblicato Venerdì, 19 Luglio 2019 10:00

La Sezione ANA Alto Adige presente ai Campionati nazionali ANA di Tiro a Segno, svoltisi a Conegliano il 7 luglio

Il 6 e il 7 luglio si è svolto a Conegliano Veneto, il Campionato Nazionale di Tiro a Segno, valido per il 50° Campionato ANA di Carabina Libera a Terra e per il 36° Campionato ANA di Pistola Standard. Come ormai consuetudine, anche la Sezione Alto Adige ha partecipato ai due campionati, onorando con ben 13 prestazioni l’appuntamento sportivo. Il gruppo dei 10 Atleti, accompagnati dal responsabile Sport Sezionale Daniele STRINGARI, ha effettuato tutte le gare nella giornata di domenica 7 luglio, incastrando i turni di gara in modo tale da poter effettuare agevolmente le due prestazioni per coloro che hanno gareggiato sia con la pistola che con la carabina. Il poligono di tiro utilizzato è stato quello di Vittorio Veneto, considerato che a Conegliano non è presente un poligono di tiro idoneo per una manifestazione così importante e partecipata. Alle 5 di mattina, puntuali come solo gli Alpini riescono ad essere, la squadra è partita da Bolzano alla volta di Vittorio Veneto, dove gli Atleti sono giunti, pronti per la competizione. Foto di rito e via con le prime gare di carabina e a seguire quella di pistola per coloro che hanno partecipato a entrambe le specialità. Quindi dopo la gara, gli atleti della Sezione Alto Adige, si sono spostati a Conegliano Veneto per il pranzo e naturalmente per onorare la cerimonia della premiazione dei vincitori di questa edizione della manifestazione. Cerimonia alla quale la Sezione Alto Adige ha sempre partecipato con tutti gli atleti, rendendo onore ai vincitori e presenziando com’è giusto che sia, anche quando non si hanno Atleti che salgono sul podio. Sinonimo di sportività e amicizia, valori che si vedono anche da questi piccoli ma importanti esempi. Ancora una volta, la squadra altoatesina ha partecipato con grande determinazione conscia delle ridotte possibilità di vittoria, considerate le presenze tra i partecipanti, di grandi campioni anche di livello olimpico, ma comunque pronti a dare il massimo. A conclusione della competizione, pur non portando alcun tiratore sul podio, la squadra è riuscita nell’impresa non facile, di migliorare il risultato rispetto alla scorsa edizione, spostando verso l’alto la classifica generale della Sezione. Nella classifica a squadre, la Sezione Alto Adige ha conquistato un prestigioso 10° posto nella carabina libera a terra, con i sempre forti RATSCHILLER, ZOGGELER e MARCOLIN, punteggio che ha permesso di conquistare il 7° posto assoluto come sezione, su 21 partecipanti nella specialità. Nella classifica assoluta di carabina, Robert RATSCHILLER, ha conquistato un ottimo 21° posto assoluto su 108 partecipanti totali e un brillante 7° posto di categoria. Così come brillante è stato anche il 17° posto conquistato da Mauro TOCCHIO nella categoria Master, e l’11^ posizione ottenuta da Johann ZOGGELER come Grand Master. Sempre nella Carabina libera a terra ,il nostro nuovo atleta Mauro NICOLUSSI, ha conquistato il 10° posto nella categoria Aggregati. Passando alla gara con pistola standard, la rappresentativa della Sezione Alto Adige, ha conquistato il 15° posto con LILLO, VOLPATO e BIASCIUCCI, punteggio che ha consentito alla squadra di occupare il 12° posto assoluto di specialità su 23 squadre partecipanti, e il 12° posto nella classifica per Sezioni. In questa specialità, il risultato migliore nella classifica assoluta tra i nostri partecipanti lo ha ottenuto Enrico LILLO posizionandosi al 38° posto su 135 partecipanti totali. Nelle classifiche per categoria, 17° posto per Enrico LILLO nella categoria Master, 27° posto per Ennio VOLPATO nella categoria Grand Master, e un ottimo 11° posto nella categoria Aggregati per la nostra Mirka Dalla Bruna, unica donna della squadra. Bene i nostri tiratori anche nella specialità ad aria compressa, nella quale, RATSCHILLER Robert ha conquistato un 11° posto su 48 partecipanti con la carabina, e Enrico LILLO il 14° posto su 65 partecipanti con la pistola. Per questa specialità, a detta del responsabile nazionale sport dell’ANA, sembra che i tempi siano maturi per far partire il primo campionato di tiro ad aria compressa. Vedremo come si evolveranno le decisioni del Direttivo Nazionale. Al di là dei risultati singoli, che sono comunque di tutto rispetto, la Sezione Alto Adige ha ben figurato partecipando con atleti motivati e orgogliosi della propria Sezione, dimostrando carattere, spirito di squadra e attaccamento alla Sezione.
Tutti hanno dato il massimo, si sono consolidati i rapporti umani e sportivi, rafforzando l’amicizia e la solidarietà che sono alla base dello spirito Alpino. Questi i nomi dei tiratori: DALLA BRUNA MIRKA e MAURO NICOLUSSI del Gruppo San Giacomo, MARCOLIN SANTE del Gruppo Brennero, BIASCIUCCI FRANCESCO e LILLO ENRICO del Gruppo Bolzano Centro, TOCCHIO MAURO del Gruppo Gries, RATSCHILLER ROBERT e ZOGGELER JOHANN del Gruppo Marlengo, POSTE’ ROBERTO e VOLPATO ENNIO del Gruppo Bressanone. Quest’anno ha accompagnato la squadra un “vecchio” Alpino e soprattutto già atleta di caratura nazionale, vale a dire Gigi DALLA BRUNA, non facendo mancare alla squadra, qualche buon consiglio e quel tanto di tranquillità che solo determinate persone riescono a infondere. Un grazie di cuore va all’instancabile Daniele STRINGARI, che quest’anno si è avvalso per la preparazione della trasferta a Conegliano Veneto, come lui stesso ha voluto sottolineare sia a pranzo e sia al rientro a Bolzano, dell’ottimo lavoro svolto dal sottoscritto. A tutti gli Atleti vanno i migliori auguri per le prossime sfide, a cominciare dal prossimo appuntamento con il tiro che sarà domenica 17 novembre prossimo venturo in occasione del 21° Trofeo dei Presidenti che anche per questa edizione si svolgerà presso il Poligono di Caldaro.

Evviva lo sport
Evviva gli Alpini
Evviva la Sezione ANA Alto Adige 

La Squadra ANA Alto Adige ai campionati di tiro a Conegliano

 

Pubblichiamo inoltre le classifiche della manifestazione al seguente link   file pdf

Consigliere sezionale e membro della Commissione Sport ANA Alto Adige
Enrico LILLO

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions