Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Campionati Nazionali ANA di tiro a segno: Caldaro 12-13 settembre 2015

Si sono svolti a Caldaro, in provincia di Bolzano, il 46° campionato nazionale ANA di tiro a segno carabina libera a terra e il 32° campionato nazionale di tiro a segno pistola standard.

Sono da poco passate le sette del mattino di sabato 12 settembre 2015, quando i primi volontari, con l’ausilio della Protezione Civile della nostra Sezione e coordinati dal responsabile dello sport della Sezione ANA Alto Adige Daniele Stringari, iniziano ad approntare il necessario per accogliere tutti gli atleti, civili e militari, al poligono di Via Bersaglio 9 a Caldaro (BZ), per il 46° campionato nazionale ANA di tiro a segno carabina libera a terra e il 32° campionato nazionale di tiro a segno pistola standard.

In tarda mattinata, la prima affluenza degli atleti all’apertura ufficio gara, ci porta alla cerimonia dell’alzabandiera, alla presenza del nostro Vessillo sezionale e dei Gruppi con i loro gagliardetti, che come di consueto scalda e avvicina tutte le penne nere. Sono presenti ai campionati ben 170 atleti, provenienti da 21 Sezioni da tutta Italia. 

La partenza dei turni di tiro accende l’entusiasmo dei presenti che seguono con molta attenzione gli atleti impegnati nella competizione, regalandosi momenti di convivialità.
Nel tardo pomeriggio, con il trasferimento presso il piazzale della Cantina Kettmeir, si celebra la Santa Messa al campo, officiata dal cappellano militare, Cap. Don Gianmarco Masiero, e accompagnata dal coro del Gruppo di Merano, alla presenza dei gagliardetti di diversi Gruppi altoatesini, dei Vessilli di 12 Sezioni e delle autorità intervenute. Segue dunque la cerimonia ufficiale di apertura dei campionati, con i discorsi di rito delle autorità. Un ricco buffet per tutti i presenti e la visita guidata alla cantina, concludono la prima giornata di gare. 

La giornata di Domenica apre presto le porte ai tiratori in gara, che già dalle otto del mattino si trovano in postazione per decidere le sorti della competizione, che porterà in alto i migliori di questa edizione. 

Alla fine della giornata verranno infatti premiati gli atleti di tutte le categorie con le seguenti classifiche: 

46° Campionato Assoluto Nazionale A.N.A. Carabina Libera 30 colpi a terra: 1° classificato e Campione Italiano 2015 è Colussi Marco della Sezione di Pordenone, 2° classificato è Isola Paolo della Sezione di Trento e 3° classificato è Stenico Sergio, sempre della Sezione di Trento. 

32° Campionato Assoluto Nazionale A.N.A. Pistola Standard: 1° classificato e Campione Italiano 2015 è Rocchetto Edy della Sezione di Vicenza, 2° classificato è Dall’Antonia Luigi della Sezione di Conegliano e 3° classificato è Fait Vigilio della Sezione di Trento.

Marco iselle

Pubblichiamo inoltre le classifiche della manifestazione al seguente link   file pdf

  

lL'alzabandiera

L'alzabandiera al poligono di Caldaro

La cerimonia di apertura

 La cerimonia di apertura

 

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions