Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Storia dei Gruppi

Storia dei Gruppi della Sezione ANA Alto Adige

I primi Gruppi della Sezione A.N.A. Alto Adige si sono formati negli anni ‘20, e alcuni di questi nacquero come distaccamento della Sezione A.N.A. di Trento. Ma è tra gli anni ‘50 e ‘60 che si formano la maggior parte dei Gruppi della nostra Sezione. Questa è breve sintesi storica dei Gruppi della Sezione Alto Adige:

Il primo Gruppo della nostra Sezione nasce ancor prima della Sezione stessa; infatti, nel 1924, nasce il Gruppo di Merano, come sottosezione di Trento. Il 4 novembre 1928 prende vita il Gruppo di Bressanone mentre nel 1929 vengono costituiti i Gruppi di Cardano, Laives, Sarentino, Magrè, e Salorno, questi ultimi due alle dipendenze della Sezione di Trento, mentre nel 1930 vengono costituiti i Gruppi di Appiano, Bronzolo e Ora, anche questi alle dipendenze della Sezione di Trento. Nel 1931 viene costituito il Gruppo di Caldaro. Nel 1933 la Presidenza della Sezione altoatesina è assunta prima da Sirio Malatesta e poi da Bruno Fassetta; la crescita della Sezione in quel periodo è proseguita con la nascita del Gruppo di Marlengo nel 1932, del Gruppo di Brennero nel 1933, del Gruppo di San Candido nel 1934 e dei Gruppi di Brunico, Chiusa, Naturno, Terlano e Vipiteno nel 1938. Sempre nel 1934 si hanno cronache della presenza di un Gruppo Alpini a Sinigo, ma purtroppo di questa notizia non si hanno fonti certe.

Terminato il secondo conflitto Mondiale, il 31 gennaio del 1948 l’Assemblea Costituente approva lo Statuto di Autonomia del Trentino Alto Adige. L’articolo 3 dello Statuto sancisce il distacco dalla provincia di Trento dei comuni di Proves, Senale, Termeno, Ora, Bronzolo, Lauregno, San Felice, Cortaccia, Egna, Montagna, Trodena, Magrè, Salorno, Anterivo e la frazione di Sinablanca del comune di Rumo. Conseguentemente tutti i Gruppi A.N.A. in vita, presenti nei comuni sopraccitati,  passano alle dipendenze della Sezione A.N.A. Alto Adige.

Tutti i Gruppi che si erano sciolti nel corso della guerra, riprendono lentamente vita. I primi a ricostituirsi sono i Gruppi di Brunico nel 1946, Merano nel 1947, Bressanone, San Candido e Vipiteno nel 1948, Laives e Terlano nel 1949, Brennero, Caldaro, Chiusa e Marlengo nel 1951 e Ora nel 1952.

Tra gli anni ’50 e ’60 il nucleo più consistente di soci opera nella città di Bolzano. Sono gli Alpini che formano i Gruppi “aziendali” delle Acciaierie, costituito nel 1948, e Lancia, nato nel 1957. Numerosi sono anche i Gruppi di “quartiere” nati in quegli anni; nascono nel 1953 i Gruppi Oltrisarco e Don Bosco, nel 1954 il Gruppo Gries, nel 1956 il Gruppo Centro e nel 1962 il Gruppo Piani.  Lentamente, e non senza problemi, anche nelle valli rinascono i Gruppi, costituiti da Alpini in congedo, anche di madrelingua tedesca e ladina.  Nel 1951 si costituisce il Gruppo Fortezza, nel 1953 i Gruppi Dobbiaco, Lana e Malles, nel 1954 il Gruppo Monguelfo, nel 1956 il Gruppo Silandro, nel 1957 il Gruppo Selva-Santa Cristina (oggi Gruppo Selva Gardena) e nel 1967 il Gruppo di Corvara-Colfosco (oggi Gruppo Corvara). Da qui il significativo motto orgogliosamente ostentato dalla Sezione A.N.A. Alto Adige: "Tre idiomi, una penna sola".

Anche in Bassa Atesina riprendono vita i Gruppi nati prima della Seconda Guerra Mondiale; a questi si aggiungono anche i Gruppi di Egna nel 1953 e della Frazione di Laghetti nel 1955. Sempre nel 1955 nascono i Gruppi di San Giacomo e di San Lugano (quest’ultimo rifondato nel 1997). Nel 1956 nasce il Gruppo di Pochi di Salorno e nel 1964 il Gruppo di Pineta di Laives, denominato “La Pineta”.

Tra gli anni ’80 e ’90 si ha la ricostituzione del Gruppo Centro nel 1984 e la nascita dei Gruppi San Maurizio, nel 1982 e Sede nel 1997.

 

Gruppi non più attivi

Hanno fatto parte della Sezione A.N.A. Alto Adige, nel corso degli anni, anche altri Gruppi che poi , per varie ragioni, si sono sciolti. I Gruppi non più attivi sono: Gruppo Alta Val di Non, Gruppo Alta Venosta, Gruppo Appiano, Gruppo Bolzano Città, Gruppo Borgo Vittoria, Gruppo Carano, Gruppo Castelrotto, Gruppo Gargazzone, Gruppo Genzanielle, Gruppo Magnesio, Gruppo Monteneve, Gruppo Naturno, Gruppo Ortisei, Gruppo Pedraces, Gruppo Pieve di Marebbe, Gruppo Prato Stelvio, Gruppo Ponte Gardena, Gruppo San Martino in Passiria, Gruppo San Cassiano, Gruppo San Quirino, Gruppo San Vigilio di Marebbe, Gruppo Sarentino, Gruppo Solda, Gruppo Termeno, Gruppo Vadena, Gruppo Varna.

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions