Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Gruppo Lancia

Indirizzo Sede: Via Volta 6 - Bolzano

 Logo Gruppo A.N.A. Lancia

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Zona: Bolzano città
Anno di costituzione: 1957
Capogruppo: Sergio Pianezzola
Vicecapogruppo:  
Consiglieri: Loris Brunini
Fabio Gurerra
Gianfranco Monti
G. Gambaretto
B. Panzan 
Revisori dei Conti: Gianfranco Monti
L. Ciesa
M. Conte
Alfieri:  
Soci Alpini: 63
Soci aggregati: 13
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Apertura sede:   

Breve storia del Gruppo: 

Nel settembre 1957, durante una gita a Venezia, nasce, tra alcuni amici, l’idea di fondare un sodalizio con il proposito di portare avanti un dialogo di solidarietà e fratellanza in tempo di pace. Sono alcuni dipendenti dello Stabilimento LANCIA di Bolzano (oggi IVECO D.V.D.), Alpini reduci dal secondo conflitto mondiale ed alcuni giovani Alpini in congedo, animati dall’indimenticabile Bruno Titta. Un secondo incontro avviene l’8 febbraio 1958 sul Monte Grappa e, in quell’occasione, viene ufficializzata la costituzione del Gruppo con la benedizione del “gagliardetto”, alla presenza  della Madrina  Elda Bizzotto. Erano presenti i soci fondatori: Domenico Bizzotto, Giovanni Caruso, Girolamo Cavalli, Bernardino Conte, Celestino Collavo, Mario Dapor, Silvio Debiasi, Giovanni Gallazzini, Nicola Scremin, Giovanni Zanella e Luigi Zampese, eletto primo capogruppo. Da allora si sono succeduti alla guida del sodalizio gli Alpini Giorgio e Orlando Orlandini, Giorgio Fait, Gianfranco Trevisan, Fulvio Vicentini, Adriano Ceccacci, Armando Guerra, Giulio Cavalli e Ferdinando Scafariello. Dal 2000 al 2015 il Gruppo è guidato da Loris Brunini. Nel 2016 viene eletto capogruppo Sergio Pianezzola. Tutti i capigruppo, coadiuvati da molti soci volonterosi, hanno svolto varie attività in campo sociale, ricreativo e culturale. Tra le più importanti, sono da segnalare gli interventi in Friuli dopo il terremoto del 1976 dove, nel cantiere n. 3 di Buia, hanno passato le loro "ferie lavorative" i soci Domenico Bizzotto, Walter Berardo, Giulio Cavalli e Gualtiero Zanella. Da non dimenticare la partecipazione a gare sportive (sci di fondo, marce in montagna) in cui si sono distinti, nelle varie discipline, i soci Giulio De Biasi, Francesco Rocchetti, Aldo Bertagnolli, Ottorino Nardelli. Altra attività da ricordare è la collaborazione, per anni, alla gestione del Soggiorno di Costalovara, che continua attualmente con notevole impegno del nostro socio, nonché Presidente Sezionale, Ferdinando Scafariello. Sono poi da segnalare le varie collaborazioni con Enti Sportivi (CEDAS, CSAIN) e le numerose gite; tra la tante destinazione citiamo Lourdes, S. Giovanni Rotondo, Istria oltre ad alcuni conventi ed abazie in Toscana.

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions