Associazione Nazionale Alpini Sezione Alto Adige

Gruppo Piani di Bolzano

Indirizzo Sede: Via Dolomiti 14/a - Bolzano

 Logo Gruppo A.N.A. Piani di Bolzano

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Zona: Bolzano città
Anno di costituzione: 1962
Capogruppo: Michele Valorzi
Vicecapogruppo: Franco Piccin
Tiziana Scarlata
Segretario:  Luca Raffaelli Della Vecchia
Tesoriere:  Roberto Dalla Lana
Consiglieri: Pasquale D'Ambrosio
Tiziano Frare
Giuseppe Grasso
Virgilio Tirapelle
Revisori dei Conti: Angelo Canazza
Thomas Zanlucchi
Alfieri: Walter Berardo
Angelo Canazza
Lucio Paulati
Soci Alpini: 47
Soci aggregati: 12
Indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Pagina facebook:
Apertura sede:  Sabato dalle 16.00 alle 20.00
Domenica dalle 09.30 alle 12.30

Breve storia del Gruppo: 

Il Gruppo, che prende il nome dal rione a nord-est di Bolzano, prende vita il 3 febbraio 1962 grazie all’iniziativa degli Alpini fondatori Lino Marignoni, eletto Capogruppo, Luigi Lovato, Giorgio Tecilla, Aurelio Risatti e Aldo Giannelli. La benedizione del gagliardetto avviene nel mese di luglio dello stesso anno, nel corso del Pellegrinaggio Nazionale a ricordo dei Caduti della Grande Guerra sul Monte Ortigara. Dopo Lino Marignoni, si sono succeduti nel corso degli anni alla guida del sodalizio gli Alpini Luigi Lovato, Umberto Trincanato, Ivan Conficoni, Luciano Domenis, il Cav. Dino Perini, Emilio Holzinger, nuovamente il Cav. Dino Perini (che vanta complessivamente ben 31 anni alla guida del Gruppo) fino ad arrivare all’attuale capogruppo Michele Valorzi, in carica dal 2004. Fin dalla sua costituzione, il Gruppo ha presenziato con il proprio gagliardetto a moltissime cerimonie a carattere Alpino. Tra queste la più importante, quella a cui il Gruppo per ovvie ragioni è particolarmente legato, è senza dubbio il Pellegrinaggio Nazionale sul Monte Ortigara, che ricorda le migliaia di giovani vite spezzate nel corso del primo conflitto mondiale, e che ha visto il Gruppo Piani presente per oltre 40 edizioni.
Dopo i primi anni, in cui il Gruppo non aveva una sede propria, nel 1983 il Comune di Bolzano assegna al Gruppo gli uffici dell'ex macello di Bolzano, siti in via Macello 17. Il Gruppo rimarrà in questi locali per più di 30 anni fino al 22 marzo 2015 quando, in occasione della festa di San Giuseppe, patrono del quartiere dei Piani, il Gruppo si trasferisce nell'attuale sede di via Dolomiti 14/a, presso il Maso Premstaller.
Le attività che il Gruppo svolge hanno carattere prevalentemente ricreativo e di aggregazione, sia per gli abitanti del quartiere che per tutta la cittadinanza. Fra queste, una delle più importanti è stata il “Concerto di Beneficenza”, realizzato per ben 20 anni. Il concerto nasce nel 1985, all’indomani della grave alluvione che ha colpito la val di Stava, in Trentino. Allora, il capogruppo Cav. Dino Perini, il Rag. Amedeo Gallegati, allora maestro e direttore del Coro Lancia e il Cav. Franco Piccin, membro di entrambi i sodalizi, vollero ideare una manifestazione che raccogliesse dei fondi da donare alle popolazioni colpite dal disastro; fu così che nacque appunto il concerto di Beneficenza. Nel corso degli anni la manifestazione ha visto la partecipazione di numerosi cori, anche di fama nazionale, e ha raccolto fondi destinati alle più svariate associazioni di volontariato locali. Nel 1993 il Consiglio Direttivo di Gruppo decide di destinare i proventi del concerto all’adozione a distanza di due bambini della Bosnia,colpita da una dura Guerra sul finire del 20° Secolo. Un altro importante appuntamento è sicuramente la festa campestre o “Festa Alpina”, divenuta ormai un appuntamento fisso del mese di agosto per gli abitanti dei Piani e per anni inserita nel calendario delle attività di “Bolzano Estate”. Infine, ma non ultima per importanza, la “Tenda della Solidarietà”; organizzata nelle giornate natalizie sul sagrato della Chiesa di San Giuseppe, la “Tenda” vede gli Alpini impegnati nel preparare e offrire Vin Brulé in cambio di offerte da devolvere alle associazioni di volontariato della città. Ottimi anche i rapporti che il Gruppo ha con le altre associazioni di quartiere e cittadine, dai quali spesso sono nate iniziative di collaborazione per la realizzazione di attività ricreative; tra queste va sicuramente citata la partecipazione del Gruppo alla realizzazione delle ultime edizioni della “Bolzano in bici”.

Principali attività del Gruppo:

Nel corso dell'anno l'attività del Gruppo Piani si diversifica in attività a carattere prevalentemente Alpino, come la partecipazione all'Adunata Nazionale, il Raduno Triveneto e il Pellegrinaggio in Ortigara, attività in favore dei soci e della cittadinanza come la Befana Alpina, la Pasqua Scarpona, la Santa Messa per i soci "Andati Avanti" e la Festa campestre, attività di solidarietà come il Banco Alimentare, le arance della salute, la tenda della solidarietà e attività in ambito sociale e in collaborazione con altre associazioni, come ad esempio la Bolzano in bici e la Vivicittà.

 

WebSite by MMP Multimedia Project - Web & Mobile Solutions