Gruppo Laives

Indirizzo Sede
Via Pietralba 37 - Laives
Zona
Bassa Atesina
Anno di costituzione
1929
Anno di ricostituzione
1949
Capogruppo
Igino Vettorato
Vicecapogruppo
Giovanni Ruggirello
Segretario
Valter Pedri
Consiglieri
Gianfranco Brusco
Bruno Kaldor
Christian Manca
Marco Montin
Silvano Mariz
Giovanni Rizzo
Revisori dei Conti
Bruno Cont
Mario Zanotti
Rappresentanti amici degli Alpini
Corrado Zanlucchi
Alfiere
Marco Montin
Soci Alpini
95
Soci aggregati
24
Indirizzo e-mail
laives.bolzano@ana.it
Apertura sede
Giovedì e domenica:
dalle 10.00 alle 12.00

Pagina facebook

Sito internet

Breve storia del Gruppo: 

Il Gruppo venne costituito nell'ottobre del 1929 sotto la guida di Serafino Mazzarol. Nel 1943, in seguito alle vicende legate all’armistizio, anche il Gruppo di Laives, come tutti i Gruppi Alpini allora esistenti, venne sciolto. Nel 1949, per espressa volontà degli ex soci Fasanelli, Fedele, Gottardi, De Bortoli, Bussi, Zanotti, Comperini, Cont e Mattedi, il Gruppo venne ricostituito; venne eletto capogruppo Rodolfo Fasanelli, che rimase alla guida del sodalizio fino al 1960. Dopo di lui, si sono succeduti alla carica di capogruppo i Sigg. Reggiani, Zanatta, Virignani, Forti, Rigato, Mario Curti, Giovanni Ruggirello fino ad arrivare all’attuale capogruppo Igino Vettorato. Non avendo per anni una sede propria, il Gruppo si ritrovava, per svolgere le riunioni e le normali attività, nei locali pubblici o presso la Casa Sociale del paese. Nel 1984 il comune diede in concessione al Gruppo un locale nella vecchia scuola del paese, in via Pietralba 29. Dal 18 luglio 1998, la sede del Gruppo si è trasferita negli attuali locali, siti in via Pietralba 37. Nell’ottobre del 2009, in occasione del 80° anniversario del Gruppo, è stato posto davanti alla Caserma Guella di Laives un cippo a ricordo di tutti i Caduti in guerra e in pace di ieri e di oggi.

Principali attività del Gruppo: 

Le principali attività che il Gruppo svolge sono in favore degli anziani del paese; si va dalla distribuzione dei pasti in collaborazione con altre associazioni del paese, ai pomeriggi alla casa di riposo di Laives, alle attività presso il Centro Don Bosco e all’iniziativa “un estate da Brivido”. Ma il Gruppo organizza anche  la “Maccheronata” per le maschere il giorno di giovedì grasso e partecipa annualmente alla raccolta del Banco Alimentare.